Rammarico per il progetto “Ripuliamo il nostro Castello”

Dopo 5 appuntamenti che sono andati da febbraio a giugno con la cadenza di una domenica al mese, ci siamo convinti a rinunciare al progetto per la mancanza di adesione da parte della cittadinanza. Ringraziamo quelle persone che con noi hanno passato 5 domeniche mattine (dalle 9.00 alle 11.00 circa) a ripulire diverse zone del nostro amato Castello (centro storico, piazze di Dogana, alcune vie di Falciano, parco Ausa, zona produttiva di Galazzano). Naturalmente non abbiamo mai avuto l’intenzione di sostituirci al personale preposto a tale scopo, ma il valore della iniziativa voleva essere quello di sensibilizzare la popolazione all’importanza di proteggere il nostro territorio, valutando anche le criticità che soltanto sul territorio stesso avremmo potuto vedere.

Stiamo ora pensando ad organizzare una serata informativa allo scopo di fare il punto sulla situazione rifiuti del nostro Castello.

Presto qualche informazione